MATTEO MARCOLINI: ESPERIENZA E QUALITÀ PER LA RETROGUARDIA GIALLOBLÙ

A.C. Trento S.c.s.d. comunica di aver acquisito i diritti alle prestazioni sportive del calciatore Matteo Marcolini, difensore classe 1985, che ha sottoscritto un accordo con il club gialloblù sino al 30 giugno 2020.
A.C. Trento S.c.s.d dà il benvenuto a Matteo Marcolini e gli augura tante soddisfazioni – personali e di squadra – in maglia gialloblù.

LA SCHEDA DI MATTEO MARCOLINI
Nato a Cattolica (RImini) il 21 aprile 1985, Marcolini è un difensore centrale di piedei destro dalla buona struttura fisica (183 cm x 79 kg).
Nasce calcisticamente come centrocampista centrale e compie tutta la trafila nel settore giovanile del Cesena. Nella stagione 2004 – 2005 fa il proprio esordio nel calcio “maggiore” con Il Real Montecchio  in serie D (27 presenze e 2 reti) e poi, sempre in Quarta Serie, veste le maglie di Fano (31 presenze), Pergolese (32 presenze e 3 reti) e Recanatese (7 presenze). Dal 2008, e per due stagioni, milita in Eccellenza, prima con Urbino (25 presenze e 1 gol) e poi con Sansovino (32 presenze e 8 reti, ma nel 2010 fa ritorno in serie D con il Group Città di Castello (13 presenze), per poi giocare con Pianese (16 presenze e 1 gol), Unione Venezia (28 presenze e 1 gol), Spal (26 presenze), Fermana (28 presenze), Virtus Castelfranco (15 presenze), Este (14 presenze), nuovamente Venezia (11 presenze e 1 gol), Caronnese (27 presenze) e Campodarsego (20 presenze).
Nella scorsa stagione ha militato nel campionato d’Eccellenza Veneto con il Mestre con cui ha acquisito la promozione in serie D dopo i playoff interregionali.
Complessivamente ha disputato 312 partite in serie D, realizzando 11 reti, 87 partite in Eccellenza, mettendo a segno 10 gol. In carriera ha vinto due volte il campionato di serie D (nel 2012 e nel 2016 con il Venezia, conquistando anche uno scudetto di categoria), una Coppa Italia di serie D (con il Campodarsego nel 2018) e conquistato una promozione dall’Eccellenza alla Quarta Serie – pochi mesi or sono – con il Mestre.

LE PAROLE DI MATTEO MARCOLINI
“Sono estramamente felice di essere approdato a Trento – racconta il neoacquisto gialloblù -: quando è arrivata la chiamata del Direttore Sportivo, con cui ho già avuto modo di lavorare a Campodarsego, non ci ho pensato su due volte e ho accettato più che volentieri. Sarà una stagione impegnativa, perché troveremo altre due – tre formazioni che hanno il nostro stesso obiettivo, quindi sarà fondamentale avere il giusto atteggiamento. Calcisticamente nasco centrocampista (ruolo che, all’occorrenza, può ricoprire, ndr), ma ormai mi sono specializzato come difensore centrale. Non vedo l’ora d’iniziare la nuova avventura”.

Leave a Reply

Questo sito web utilizza cookie, anche di terze parti e di profilazione, per personalizzare la tua esperienza utente. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi