LIVE MATCH: AC TRENTO – AMBROSIANA

L’Ambrosiana s’impone per 7 a 6 dopo i calci di rigore e passa il turno. 

Sequenza calci di rigore: Furlan (T) gol, Contri (A) gol, Zucchini (T) gol, Righetti (A) gol, Bosio (T) parato, Concato (A) gol, Selvatico (T) gol, Borgogna (A) gol, Kostadinovic (T) gol, Tonani (A) gol.

90′ + 4′ – Terminano con il risultato di 2 a 2 i tempi regolamentari. Si procederà con i calci di rigore
90 + 1′ – Pareggio dell’Ambrosiana! Contri approfitta della non perfetta linea difensiva della retroguardia gilloblù e batte Barosi
90′ – Si giocherà ancora per 4′
90′ – Per il trento esce Bertaso ed entra Selvatico
88′ – Ambrosiana rivitalizzata dal gol. Barosi si prodiga in un grandissimo intervento e tiene inalterato il vantaggio.
86′ – Tonali accorcia le distanze con un rigore di potenza. Trento – Ambrosiana 2 – 1
85′ – Calcio di rigore per l’Ambrosiana! Ferraglia atterra Aloisi e per il direttore di gara non ci sono dubbi.
84′ – Quinto cambio per l’Ambrosiana: esce Testi per far posto a Rossi.
83′ – Baronio devastante sulla sinistra! Il giocatore scuola Brescia supera di forza il diretto avversario e serve Ferraglia. Squaranti anticipa di un soffio la conclusione del numero 23
81′ – Prova timidamente a farsi vedere l’Ambrosiana, Zuccini blocca tutto e orchestra la ripartenza aquilotta. La palla termina a Baronio che tenta la conclusione al volo
79′ – Il direttore di gara blocca il forcing offensivo del Trento per un fallo di mano. Nel frattempo esce Bardelloni per far posto a Ferraglia.
77′ – Il neo-entrato Bosio si mette subito in luce con un colpo di testa ben neutralizzato da Squaranti
76′ – Per il Trento esce tra gli applausi Bertoldi, al suo posto Bosio
73′ – Il Trento continua a far girare palla, tiro cross di Baronio smanaccia l’estremo difensore
70′ – Quarto cambio per l’Ambrosiana. Rivic lascia il posto ad Aloisi
67′ – L’Ambrosiana fatica a imbastire una reazione. Furlan allarga per Baronio, grande stop del numero 11. Angolo per il Trento
66′ – Per il Trento esce con il numero 3 Badjan ed entra Baronio.
63′ – Scambio sull’asse di Bertoldi e Bardelloni, si salva in uscita Squaranti
60′ – Ancora Trento, cross di Badjan troppo lungo per tutti.
57′ – Trento manovriero, forte del doppio vantaggio si distende sfruttando tutta l’ampiezza del campo. Ambrosiana annichilita.
55′ – Trento che ora è in totale controllo della partita, Bertoldi rimedia però un’evitabile ammonizione
52′ – Bardelloniiiii! Raddoppio del numero 10 dopo una bella combinazione con Bertoldi. Trento – Ambrosiana 2 – 0
49′ – Rimane a terra Scaglione dopo un contrasto di gioco. Il classe ’98 è costretto ad uscire in barella, al suo posto Carella
46′ – Inizia il secondo tempo al Briamasco. Triplice cambio per l’Ambrosiana, sono usciti Dall’Agnola, Yarboye e Turrini, al loro posto Borgogna, Acri e Righetti. Trento in campo con gli stessi 11.

45′ + 1′ – Termina la prima frazione al Briamasco. Trento in vantaggio per 1 a 0, decide la rete di Bertoldi.
45′ – Si giocherà ancora per un minuto
45′ – Bardelloni sciupa un’occasione d’oro. Furlan trova l’attaccante in mezzo all’area ma si perde in un dribbling di troppo.
43′ – Sesto calcio d’angolo per il Trento. Fallo a centro area di Kostadinovic.
40′– Romagna in una situazione di apparente difficoltà si libera di due avversari con una facilità disarmante subendo poi fallo. Gran partita fino ad ora dell’esterno ex Bassano Virtus.
39′ – Trento vicino al raddoppio! Zucchini blocca l’offensiva dell’Ambrosiana e serve Bardelloni. L’ex Giana Erminio si accentra e conclude. Para in bello stile Squaranti.
37′– Prova ad accendersi Bardelloni che con un tocco sotto serve l’accorrente Bertoldi. Intuisce tutto Squaranti.
34′ – BERTOLDIII! Si sblocca il risultato al Briamasco! Grande azione di Romagna che salta l’uomo e serve Paoli, sulla respinta del portiere dopo la conclusione del classe 97 si avventa Bertoldi che mette in mostra tutto il suo killer instict e non lascia scampo a Squaranti!
33′ – Buona palla in verticale di Bertaso, Bardelloni è però braccato dalla coppia centrale rossonera.
31 Primo calcio d’angolo per gli ospiti. Conclusione dalla distanza di Lonardi, palla altissima.
29′ – Ritmi che si abbassano leggermente complice il gran caldo, il Trento continua a dettare i ritmi del gioco ma il risultato è ancora fermo sullo 0 a 0.
28′ – Romagna a tutto campo, l’esterno imbecca Bardelloni. Si salvano i veneti e sulla successiva ripartenza Furlan blocca tutto commettendo fallo.
26′ – Prima vera azione dell’Ambrosiana: Concato scende sulla destra ma il suo successivo cross è preda di Kostadinovic.
24′ – Elegante stop di Romagna che vince il successivo contrasto e lascia partire un pregevole traversone rasoterra. Bertoldi non ci arriva.
23′ – Solo Trento in campo. Furlan e compagni arrivano facilmente ad  attaccare l’area di rigore, manca l’ultimo passaggio per far male.
21′ – Bertaso prende in mano il centrocampo trentino e allarga per Romagna. L’esterno ex Bassano scambia con Bardelloni ma Concato chiude.
20′ – Gioco di prestigio di Bardelloni, veronica e tunnel ad un avversario. L’azione poi svanisce.
19′ – Ritorna a farsi timidamente vedere in avanti l’Ambrosiana. Scaglione allontana e fa ripartire il contropiede aquilotto.
17′ – Trento ancora in avanti, quarto corner della partita. Ambrosiana rintanata tutta nella propria metà campo.
16′ – Terzo calcio d’angolo della partita sempre in favore del Trento. Palla tagliata di Furlan che attraversa pericolosamente tutta l’area di rigore senza che nessuno trovi la conclusione.
15 Conclusione debole dalla distanza di capitan Furlan.
13′ – Ambrosiana attendista, Bertoldi conclude al volo, ribatte Contri.
11′ – Continua la forte pressione del Trento: Badjan tenta di sfondare sulla sinistra. La difesa rossonera respinge senza troppo affanno.
10′ – Secondo calcio d’angolo in rapida successione per gli aquilotti, palla respinta dalla difesa, Furlan tenta il cross…. troppo morbido e sfera che è facile preda di Squaranti.
9′ – Sulla palla si porta lo stesso Bardelloni che tenta la conclusione a rete. La sfera deviata dalla barriera termina sul fondo.
8′ – Trento che continua a controllare le operazioni, Romagna scambia ancora con Furlan che imbecca Bardelloni. Il 10 del Trento viene atterrato al limite dell’area.
6′ – Ancora Trento, Romagna accelera sulla fascia di destra, scambia con Bardelloni e prova a pescare sul secondo palo Bertoldi. La girata del bomber di Salorno è facile preda di Squaranti.
4′ – Prima pregevole azione aquilotta: Romagna addomestica in bello stile un lancio dalle retrovie e triangola con Bardelloni. La sfera arriva a Bertaso che allarga per Paoli ma il successivo cross del classe ’97 è troppo lungo per tutti.
2′ – Buona partenza degli ospiti che provano a sfondare sull’out di sinistra, Romagna fa buona guardia.
1′ – Mister Rastelli per la sfida contro l’Ambrosiana si affida al collaudato 3-5-2: davanti alla porta difesa da Barosi agiscono Kostadinovic, Scaglione e Zucchini. Sulle corsie laterali spazio agli “under” Badjan e Romagna, mentre le chiavi del centrocampo sono affidate a Bertaso, protetto da capitan Furlan e Paoli. In avanti fiducia al tandem Bardelloni – Bertoldi.
1′– Inizia al Briamasco! Trento in completo bianco, Ambrosiana in rossonero.

TRENTO – AMBROSIANA 2 – 2
TRENTO:
Barosi, Badjan, Zucchini, Scaglione (4’st Carella), Bertoldi (31’st Bosio), Bertaso (45’st Selvatico), Bardelloni, Kostadinovic, Romagna, Furlan, Paoli.
A disposizione:
Russo, Cazzago, Baronio, Trevisan, Dragoni, Selvatico, Ferraglia.
Allenatore: 
Claudio Rastelli.
AMBROSIANA: Squaranti, Dell’Agnola (1’st Borgogna), Concato, Rivic (25’st Aloisi), Contri, Yaraboye (1’st Acri), Manconi, Lonardi, Tonani, Turrini (1’st Righetti), Testi.
A disposizione:
Piatto, Rossi, Filippini, Martini, Andreoli.
Allenatore: Tommaso Chiecchi.
ARBITRO: Ermal Bullari di Brescia (Emanuele Santoruvo di Piacenza e Stefano Papa di Chieti).
RETI: 34’pt Bertoldi (T), 7’st Bardelloni (T), 43’st Tonani su rigore (A) , 46’st Contri (A)

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi