NEL WEEK END AL VIA ANCHE LE GIOVANILI: SABATO LA “PRIMAVERA” OSPITA LA TRIESTINA A MATTARELLO (ore 15), MENTRE L’UNDER 15 SARÀ DI SCENA IN VENETO CONTRO IL PADOVA. DOMENICA ANCHE L’UNDER 17 AFFRONTERÀ I BIANCOSCUDATI

Dopo quasi due mesi di allenamenti e amichevoli, arriva il momento dello start anche per tre delle sei formazioni giovanili che parteciperanno ai campionati nazionali di categoria.

Ad aprire le danze sarà la compagine “Primavera” di Alberto Nabiuzzi, che sabato pomeriggio a Mattarello (calcio d’inizio alle ore 15) affronterà la Triestina nella prima gara del “mini girone” a sette squadre, che qualificherà alla seconda fase le prime quattro classificate.
Per la formazione gialloblù, formata da atleti nati nel 2003 e 2004 si tratterà subito di un banco di prova importante contro un’avversaria che punta con decisione al passaggio al secondo turno.
Le altre avversarie degli aquilotti saranno Virtus Vecomp Verona, Giana Erminio, Pro Patria, Seregno e Renate.
Dirigerà l’incontro Emanuele Arturo Sacquegna della sezione di Trento, coadiuvato dagli assistenti arbitrali Antonio Pugliese e Mattia De Bortoli Morandi, appartenenti rispettivamente alle sezioni di Trento e Arco Riva.

Sabato pomeriggio, con calcio d’inizio alle ore 16.30, scenderà in campo anche l’Under 15, guidata da Francesco Cuzzolin, che farà rotta verso il Veneto per affrontare i pari età del Padova sul campo di Abano Terme, una delle “big” del raggruppamento. Per il gruppo formato dai classe 2007 sarà l’esordio in un raggruppamento a dieci squadre, all’interno del quale sono inserite anche Mantova, Virtus Vecomp Verona, Albinoleffe, Südtirol, Triestina, Pergolettese, Legnago Salus e Feralpisalò.
Dirigerà l’incontro Davide Conte della sezione di Castelfranco Veneto, coadiuvato dagli assistenti arbitrali Paolo Bortoletto e Antonino Madonia, entrambi appartenenti alla sezione di Padova.

A completare il week end calcistico del Settore Giovanile toccherà all’Under 17 di Marco Fontana, anch’essa impegnata in terra veneta contro il Padova (il calendario di Under 17 e Under 15 è uguale, con la possibilità per i club di giocare in contemporanea o in momenti diversi). Calcio d’inizio alle ore 16.30 ad Abano Terme, con il gruppo gialloblù, formato interamente da ragazzi classe 2005, che si affaccerà per la prima volta sulla ribalta nazionale.
La direzione di gara è affidata a Giulio Poggiana della sezione di Bassano del Grappa, coadiuvato dagli assistenti arbitrali Enrico Magro e Luca Granziero, entrambi appartenenti alla sezione di Padova.

Cookie Consent with Real Cookie Banner