EMANUELE ANASTASIA È UN NUOVO GIOCATORE DEL TRENTO. L’ATTACCANTE, EX SANGIULIANO E RENATE, ARRIVA A TITOLO DEFINITIVO

L’A.C. Trento 1921 comunica di aver acquisito a titolo definitivo i diritti alle prestazioni sportive del calciatore Emanuele Anastasia. L’attaccante, classe 1996, ha sottoscritto un contratto biennale con il Club, valido fino al 30 giugno 2025.

Di origini pavesi – precisamente di Voghera -, la punta esterna ha debuttato tra i professionisti con la maglia del Pavia nella stagione 2015/16, prima di passare al Chieri in Serie D. Qui ha collezionato 32 presenze e 9 gol, tanto da attirare l’attenzione del Cuneo, con il quale fa il suo ritorno tra i pro l’anno successivo.

Oltre ad aver indossato la maglia di squadre come Fiorenzuola, Arzignano Valchiampo e Mantova, Anastasia è protagonista di un’ottima prestazione in Serie D con la Sanremese dove, nella stagione 2021/22 ha realizzato 14 reti in 35 presenze.

Lo scorso anno, dopo una prima parte di stagione trascorsa tra le file del Sangiuliano City (20 presenze – tra campionato e Coppa Italia – e 5 gol), è stato ceduto in prestito al Renate. Svincolato a seguito della retrocessione dei gialloverdi, Anastasia si è detto pronto ad iniziare per la sua nuova avventura agli ordini di mister Bruno Tedino.

Benvenuto Emanuele!

Consenso ai cookie con Real Cookie Banner