TRENTO – UNION FELTRE RINVIATA A DATA DA DESTINARSI PER UN SOSPETTO CASO DI POSITIVITÀ TRA LE FILA VENETE

Il Covid-19 ferma Trento e Union Feltre. La gara, in programma domani allo stadio “Briamasco” di Trento e valevole per la settima giornata del girone C di serie D, è stata rinviata a data da destinarsi per un sospetto caso di positività di un calciatore del sodalizio veneto.
I gialloblù torneranno dunque in campo nel turno infrasettimanale già mercoledì 4 novembre, quando saranno ospiti del Mestre per l’ottavo turno del girone d’andata.
Di seguito la Comunicazione Ufficiale del Dipartimento Interregionale:

“Lo scrivente Dipartimento Interregionale comunica che, a seguito di richiesta inoltrata dalla Società Union Feltre, preso atto della documentazione allegata proveniente da strutture sanitarie, tenuto conto altresì del Protocollo predisposto dalla Asl competente per territorio e comunque dei provvedimenti e delle indicazioni provenienti dalle Autorità sanitarie, per cause di forza maggiore, la gara Trento – Union Feltre, in programma il 31 ottobre 2020 e valida per la 7a giornata di andata del Campionato di Serie D 2020/2021, è rinviata a data da destinarsi”.

Questo sito web utilizza cookie, anche di terze parti e di profilazione, per personalizzare la tua esperienza utente. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi