ESORDIO STAGIONALE PER LA JUNIORES NAZIONALE: LA COMPAGINE DI MAX CALIARI DI SCENA SABATO POMERIGGIO (ORE 15.30) IN TERRA BRESCIANA CONTRO IL DESENZANO CALVINA

Inizia sabato pomeriggio (calcio d’inizio alle ore 15.30) il cammino della compagine Juniores, impegnata nuovamente nel campionato Nazionale dopo che, nella passata stagione, i gialloblù hanno vinto il torneo Elite trentino.
L’esordio stagionale avverrà in terra bresciana contro il Desenzano Calvina, dopo che la compagine aquilotta ha rinviato – per accordo il Caldiero Terme – la gara inaugurale prevista per sabato scorso. Il match contro la formazione veronese verrà recuperato mercoledì 21 ottobre sul campo di Mattarello con inizio alle ore 15.
La compagine di Massimiliano Caliari, alla sua quinta stagione consecutiva sulla panchina Juniores, è stata inserita nel raggruppamento C assieme a otto squadre lombarde, quattro venete e la Virtus Bolzano.
La compagine lombarda, reduce dalla sconfitta proprio dai bolzanini per 3 a 2, è allenata da Massimo Ugolini, un profilo di tutto rispetto grazie all’esperienza maturata come collaboratore del tecnico Ivo Pulga al Brescia nel 2018, e poi match analyst allo Shakhtar Donetsk e Zenit San Pietroburgo.
Nuovo di zecca è lo staff tecnico che affianca mister Caliari: il ruolo di “vice” è ricoperto da Michele Ortolani, promosso dalla formazione Under 17 Provinciale con Stefano Scali, preparatore dei portieri della prima squadra, che si occupa direttamente anche dei numeri uno della Juniores. Il team manager è, invece, Renzo Colombara, già apprezzato responsabile della sicurezza dello stadio “Briamasco” (ruolo che ricopre tutt’ora), che rientra nei ranghi dirigenziali a parecchi anni di distanza dalla prima volta.
La gara tra Desenzano Calvina e Trento sarà diretta da Giorgia Riboli, della sezione di Crema, coadivata dagli assistenti Simone Soretti e Francesco Bufano, entrambi della sezione di Lodi.

Partite e arbitri della seconda giornata (ore 15.30).
Arzignano Valchiampo – Ambrosiana (Santinelli di Bergamo)
Breno – Scanzorosciate (Gabbio di Crema)
Calcio Brusaporto – Virtus Bolzano (Bertin di Como)
Caldiero Terme – Sona Calcio (Rompianesi di Modena)
Desenzano Calvina – AC Trento 1921 (Riboli di Crema)
Real Calepina – Virtus Ciserano Bergamo (Frazza di Schio)
Villa Valle – Sporting Franciacorta (Chanchoul di Monza)
La classifica del girone C.
Virtus Ciserano Bergamo, Arzignano Valchiampo, Ambrosiana, Virtus Bolzano, Sona Calcio 3 punti; Calcio Brusaporto*, Caldiero Terme*, Sporting Franciacorta*, AC Trento 1921*, Real Calepina, Desenzano Calvina, Breno, Scanzorosciate, Villa Valle 0.
*: una partita in meno.

Questo sito web utilizza cookie, anche di terze parti e di profilazione, per personalizzare la tua esperienza utente. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi