LIVE MATCH: AC TRENTO 1921 – UNION CLODIENSE 3-2 (FINITA)

90′ + 2′ – Dopo due minuti di recupero termina l’allenamento congiunto del “Briamasco”. Trento batte Union Clodiense per 3 a 2.
80′ – Accorcia le distanze
la Clodiense con la rete in mischia, viziata da un evidente fallo di mano, di Pastorelli. 3 a 2.
79′ –
Altro cambio tra le fila dell’Union Clodiense: Scarpa prende il posto di Djuric.
76′ –
Altro avvicendamento operato da mister Parlato: entra Bonomi al posto di Osuji.
73′ –
Sostituzione tra le fila del Trento: Pettarin prende il posto di Ferri Marini.
68′ – Lancio lungo di Osuji per Aliù, che controlla e calcia, ma il portiere dell’Union Clodiense è ben piazzato e respinge.
65′ –
Sostituzione tra fila del Trento con l’ingresso di Comper al posto di Santuari.
62′ –  Accorcia le distanze
la Clodiense con il perentorio colpo di testa di Ferretti, ben imbeccato dal traversone di Porcino. 3 a 1.
60′ –
Sostituzione tra le fila della Clodiense: Ferretti prende il posto di Nappello.
57′ –
Calcio d’angolo dalla destra in favore dell’Union Clodiense. Colpo di testa di Gioè all’altezza del primo, ma Cazzaro è ben piazzato e blocca in due tempi.
52′ – WILLY OSUJIIIIIIIIIIIIIIIIII!
Il “tuttocampista” gialloblù va in pressione sul neoentrato Duse, gli soffia palla ai venti metri e poi esplode un gran destro rasoterra, che tocca la base del palo e s’insacca. 3 a 0!
49′ –
Doppia sostituzione tra le fila del Trento: escono Affollati e Pietribiasi, avvicendati rispettivamente da Bran e Aliù.
46′ –
È iniziata la ripresa allo stadio “Briamasco”: Trento in campo con gli stessi effettivi del primo tempo. Sei cambi, invece, tra le fila ospiti.
45′ –
Al “Briamasco” si chiude il primo tempo dell’allenamento congiunto: Trento avanti per 2 a 0 grazie alle reti del “Condor” Pietribiasi e Daniele Ferri Marini.
42′ – DANIELE FERRI MARIINIIIIIIIII!
Esecuzione perfetta del numero ventisette gialloblù: palla da una parte e portiere dall’altra. 2 a 0!
41′ –
Calcio di rigore in favore del Trento! Atterrato in area di rigore Ferri Marini.
40′ –
Trento ancora in avanti: sponda aerea di Trainotti e “bicicletta” di Ferri Marini con palla alta non di molto oltre la traversa.
34′ – STEFANO PIETRIBIASIIIIIIIIIIIIIIII!
Lancio dalle retrovie in area, Caporali va a contrasto con un avversario e la sfera arriva sui piedi di Pietribiasi, che di prima intenzione spedisce la sfera nell’angolino basso alla sinistra del portiere. 1 a 0!
33′ –
Ancora il fantasista ospite Nappello pericoloso: controlla ai venti metri, si accentra e poi calcia di collo esterno, con la sfera che si perde non lontana dai pali della porta difesa da Cazzaro.
30′ –
Trento pericolosissimo: cross dalla destra di Affollati per Caporali, che si produce in un eccellente controllo con sombrero ai danni del diretto avversarie e “contro” traversone in mezzo. Decisivo l’intervento di Cuomo, che di testa anticipa in extremis Ferri Marini a pochi passi dalla porta sguarnita.
28′ –
Trento in avanti: Santuari cerca i pali da venticinque metri con palla che termina alta sopra la traversa.
26′ –
Sugli sviluppi del calcio d’angolo, Ndreca va in rete, ma quando la bandierina dell’assistente arbitrale era già alzata per la posizione di offside del numero undici granata.
25′ –
Occasionissima per l’Union Clodiense: Nappello apre a sinistra per Baccolo, che controlla e serve il rimorchio di Ndreca, che calcia sul primo palo, ma Cazzaro è super nell’intervento e devia oltre il fondo.
23′ –
Battuta a giro di Nappello dai sedici metri, ma il “muro” gialloblù respinge la conclusione del fantasista veneto.
22′ – Si distende in contropiede l’Union Clodiense: la sfera arriva al limite dell’area a Nappello che va a terra dopo un contrasto. Il direttore di gara assegna il piazzato agli ospiti.
18′ –
Traversone dalla destra di Caporali che non trova compagni in area di rigore.
13′ –
Trento in avanti con Pietribiasi che crossa verso il centro dalla destra: palla troppo avanzata per Ferri Marini che non arriva sulla sfera.
10′ –
Nappello prova a sfondare centralmente: conclusione rasoterra da ventincique metri con il pallone che termina di poco a lato e Cazzaro in controllo.
8′ –
Clodiense pericolosa sugli sviluppi di un calcio piazzato dalla sinistra: sul secondo palo Dionisi è bravissimo ad anticipare un avversario a pochi passi dalla linea di porta.
5′ –
Trento in avanti con Gatto che cerca l’apertura sulla sinistra, ma la difesa veneta sventa.
1′ –
È iniziato l’allenamento congiunto, su di un fondo – finalmente – in buone condizioni. Trento in campo in completo gialloblù, l’Union Clodiense si presenta con la tradizionale divisa granata.
0′ – Trento in campo secondo il “4-3-1-2” con Cazzaro a protezione dei pali e difesa formata da Affollati e Tinazzi sulle corsie esterne con Trainotti e Dionisi al centro. A metà campo Gatto detta i tempi della manovra con Santuari e Osuji interni, mentre Caporali completa il rombo, agendo da trequartista alle spalle del tandem offensivo composto da Ferri Marini e Pietribiasi. Union Clodiense in campo con identico modulo: Nappello è il trequartista alle spalle di Gioè e Ndreca.
0′ – Mister Parlato deve rinunciare a Contessa e Parlato, entrambi a riposo precauzionale.
0′ –
 A quattordici giorni dal via del campionato, il Trento scende in campo al “Briamasco” contro l’Union Clodiense per l’ottavo allenamento congiunto del precampionato. Test assolutamente probante per la compagine gialloblù, che affronta una pari categoria di spessore, al via del prossimo torneo di serie D con ambizioni di passaggio di categoria.

Il tabellino.

A.C. TRENTO 1921 – UNION CLODIENSE 3-2
A.C. TRENTO 1921 (4-3-1-2): Cazzaro; Affollati (4’st Bran), Trainotti, Dionisi, Tinazzi; Santuari (20’st Comper), Gatto, Osuji (31’st Bonomi); Caporali; Ferri Marini (28’st Pettarin), Pietribiasi (4’st Aliù).
A disposizione: Ronco, Fontana, Amadori, Rampanelli.
Allenatore: Carmine Parlato.
UNION CLODIENSE (4-3-1-2): Amatori (1’st Boscolo); Martino, Ballarin (1’st Pastorelli), Cuomo, Biolcati (1’st Marino); Erman (1’st Duse), Djuric (35’st Scarpa), Baccolo (1’st Porcino); Nappello (15’st Ferretti); Gioè, Ndreca (1’st Madiotto).
A disposizione: Gerthoux.
Allenatore: Mario Vittadello.
ARBITRO: Miotto di Trento.
RETI: 34’pt Pietribiasi (T), 42’pt rigore Ferri Marini (T), 7’st Osuji (T), 17’st Ferretti (UC), 35’st Pastorelli (UC).
NOTE: campo in buone condizioni. Giornata calda e soleggiata.

Questo sito web utilizza cookie, anche di terze parti e di profilazione, per personalizzare la tua esperienza utente. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi