ECCO LE DATE: IL CAMPIONATO DI SERIE D PRENDERÀ IL VIA DOMENICA 27 SETTEMBRE. DOMENICA 20 SETTEMBRE IL TURNO PRELIMINARE DI COPPA ITALIA. SLITTA ADDIRITTURA AD OTTOBRE LO START DELLA JUNIORES NAZIONALE: IL KICK OFF È FISSATO PER SABATO 10

Adesso è ufficiale: il prossimo campionato di serie D prenderà il via domenica 27 settembre, con qualche settimana di ritardo rispetto alla consuetudine per meglio pianificare l’attività e ripartire dopo una stagione che, ci si augura, resti un unicum nella storia del calcio italiano.
Il Dipartimento Interregionale della Lega Nazionale Dilettanti ha fissato, dunque, per l’ultima domenica di settembre il momento del kick off dei nove gironi del torneo di Quarta Serie mentre, una settimana prima (20 settembre), sarà tempo di Coppa Italia con la disputa del turno preliminare della manifestazione. Sarà questa, presumibilmente, l’occasione per vedere all’opera per la prima volta la formazione gialloblù visto che, da regolamento, le squadre neopromosse entrano in scena sin dall’inizio della Coppa Italia.
“Eravamo perfettamente consci – queste le parole del Direttore Sportivo Attilio Gementi – che le date d’inizio sarebbero state diverse rispetto al “solito” e, dunque, non siamo particolarmente sorpresi. Capiamo perfettamente quelle che sono le esigenze e le difficoltà in cui sta operando la Lega Nazionale Dilettanti, che deve fare i conti con una situazione senza precedenti. Per quanto ci riguarda non cambiano di una virgola i nostri programmi, perché avevamo già messo in conto di partire con largo anticipo, visto che tutti gli atleti sono reduci da un lunghissimo periodo di stop. La ripresa fisica sarà inevitabilmente molto graduale mentre, da un punto di vista mentale, bisognerà dimostrare di possedere e trasmettere una grande serenità. C’è grandissima voglia di tornare al calcio giocato, ci mancherebbe, ma servono pazienza e un’accurata programmazione, caratteristiche che a noi non mancano certamente”.
Ufficializzata anche la data d’inizio del campionato Juniores Nazionale, il cui via verrà posticipato, rispetto agli anni precedenti, al 10 ottobre. La compagine guidata dal confermato Max Caliari tornerà a partecipare al torneo a carattere nazionale dopo aver vinto, nell’annata conclusa anzitempo per l’emergenza legata alla diffusione del Covid-19, il torneo Elite della Provincia di Trento.

Questo sito web utilizza cookie, anche di terze parti e di profilazione, per personalizzare la tua esperienza utente. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi