TANTI AUGURI GRANDE PRESIDENTE! TUTTI UNITI PER UN SOLO OBIETTIVO

Come dice lui… 50 anni di vita, 20 anni di luce, 10 anni di ferro, 100 anni di storia, 200 anni d’assicurazioni.

Ci siamo quasi (che traguardi favolosi…) ma, intanto, c’è da festeggiare il 49esimo compleanno.

Di acqua sotto i ponti quanta ne è passata da quando, nel 2014, celebrò i 43 anni “in trincea”, lavorando alacremente sui dettagli e spulciando le carte, perché tempo ce n’era pochissimo, ma un milione di cose da fare: da lì a pochi giorni, infatti, avrebbe salvato uficialmente il fallito Trento Calcio da un’indecorosa fine e sarebbe diventato il nuovo Presidente gialloblù.

Oggi il nostro Presidente compie 49 anni e, come da sua consuetudine, non si fermerà e non riposerà perché, chi è un “vulcano d’idee” e non è mai abituato a stare con le mani in mano (nemmeno quando è in vacanza), non conosce la parola “stop”. Anzi, è proprio quando gli altri staccano la spina che lui cambia marcia e spinge ancora di più sull’acceleratore. Così nella vita, come nel lavoro e nello sport.

Cosa e dove sarebbe oggi l’A.C. Trento senza di lui? Probabilmente esisterebbe una qualche società gialloblù, ma non sarebbe certamente quella che è attualmente. Una realtà solida, onesta e trasparente che, nonostante alcune batoste, guarda con enorme ambizione al futuro.

E può farlo, senza “se” e senza “ma”, perché al vertice c’è un Presidente che ha le idee chiare e ha saputo creare, nel corso degli anni, un gruppo di lavoro dedito alla causa, competente e coeso. Un gruppo del quale fanno parte i consiglieri della prima ora, quelli che nel 2014 lo affiancarono immediatamente, sposando subito il progetto, e coloro i quali che, cammin facendo, sono stati contagiati dal Pres.

Sì, perché il nostro Presidente (a lui piace che lo si chiami “Mauro” o “Maurone”, ma per noi è il “Pres”, punto e basta) ha lo straordinario potere di trasmettere, in pochissimo tempo, tutto il suo entusiasmo a chi gli si para di fronte. Impossibile non restare affascinati dalla sua voglia di regalare alla città di Trento un futuro calcistico con la lettera maiuscola, dai mille progetti (tanti realizzati e altri che arriveranno: quando si mette in testa una cosa…) e dal suo essere leader.

Pres, una cosa sola ti chiediamo ancora: non cambiare mai!

Il Vice Presidente, tutto il Consiglio d’Amministraziore, i dipendenti, i collaboratori del club e tutti i tesserati rivolgono al Presidente Mauro Giacca i migliori auguri per un fantastico compleanno.

E, come piace dire a lui, siamo tutti uniti per un solo obiettivo!

Questo sito web utilizza cookie, anche di terze parti e di profilazione, per personalizzare la tua esperienza utente. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi