IL TRENTO CHIUDE LA SECONDA SETTIMANA DI LAVORO CON L’AMICHEVOLE CONTRO LA “BERRETTI” DELL’FC SÜDTIROL. A BOLZANO FINISCE 4 A 1 PER I GIALLOBLÙ

Seconda uscita del precampionato per il Trento, che al “Pfarrhof” di Bolzano supera per 4 a 1 la formazione “Berretti” dell’Fc Südtirol, guidata in panchina dall’ex aquilotto Giampaolo Morabito.
Senza gli under Santuari, Battisti, Panizza e Rampanelli, impegnati ad Arco con la Rappresentativa Provinciale Juniores, il tecnico Flavio Toccoli dà a tutti gli altri effettivi della rosa, compresi numerosi giovani provenienti dalle formazioni Under 19 e Under 17.
Lavoro differenziato hanno svolto invece capitan Giacomo Pettarin e Jacopo Fortunati, reduci dall’influenza, impegnati in ripetute e allunghi nel corso del riscaldamento, mentre il portiere Conci, anch’esso reduce da alcune settimane di stop, si è accomodato in panchina.
Il tecnico gialloblù si affida al “4-3-2-1” e, dopo una clamorosa traversa centrata da Sottovia con uno splendido tiro ad effetto dal limite dell’area, al 23′ i padroni di casa dell’Fc Südtirol passano a condurre grazie al meraviglioso diagonale mancino di Grezzani: il suo tiro centra l’interno del palo e s’insacca.
La reazione del Trento è immediata e, nel giro di un quarto d’ora, Trainotti e compagni vanno in rete per tre volte, ribaltando completamente il risultato. Al 31′ Ferraglia insacca con una conclusione da centroarea dopo essere scappato sul filo dell’offiside, mentre al 40′ lo schema su calcio piazzato porta Paoli al cross dalla destra con Gambato che, nel tentativo di allontanare la minaccia, spedisce alle spalle del proprio portiere. Passano due minuti e Sottovia timbra il cartellino: altro traversone, respinta non impeccabile di Buccini e il bomber gialloblù, ottimamente appostato, insacca con un delicato colpo di testa, che scavalca il portiere avversario.
Nella ripresa il Trento preme ancora e cala pure il poker al 59′: Paoli serve sulla corsia Caporali, che crossa a centroarea per Pietribiasi, che di prima intenzione gira in rete.
Poi girandola di cambi con esordio in prima squadra per Cadonna, Longo, Marinaro, Rampanelli ed Endrizzi, che entrano sul terreno di gioco assieme a Comper, Bonomi e Spiro, già impiegati in passato con la formazione maggiore.
La squadra riprenderà ad allenarsi lunedì e sabato prossimo (alle ore 15) scenderà in campo per il terzo test match di gennaio: l’avversaria, questa volta, sarà la Ravinense, squadra che milita nel torneo di Promozione trentino.

Il tabellino.

FC SÜDTIROL – TRENTO 1-4
FC SÜDTIROL: Buccini, Ronci, Brunialti, Gambato, Giocondo, Calabrese, Sade, Jamai, Bertuolo, Grezzani, Saad.
Entrati nel corso della ripresa: Marano, Cernetti, Catino, Truzzi, Simonetta, Adi.
Allenatore: Giampaolo Morabito.
TRENTO (4-3-2-1): Cazzaro; Paoli, Trainotti, Carella, Pellicanò; Caporali, Marcolini, Ferraglia; Baido, Pietribiasi; Sottovia.
Entrati nel corso della ripresa: Badjan, Endrizzi, Rampanelli, Bonomi, Cadonna, Longo, Comper, Marinaro, Spiro.
A disposizione: Conci.
Allenatore: Flavio Toccoli
ARBITRO: Dibiasi di Bolzano.
RETI: 23’pt Grezzani (FCS), 31’pt Ferraglia (T), 40’pt autorete Gambato (FCS), 42’pt Sottovia (T), 12’st Pietribiasi (T).
NOTE: spettatori 100 circa. Campo in ottime condizioni. Calci d’angolo 4 a 3 per il Trento. Recupero 1′ + 2′.

IL CALENDARIO DELLE AMICHEVOLI

mercoledì 8 gennaio: L.R. Vicenza Virtus “Berretti” – Ac Trento 2-2
sabato 11 gennaio: FC Südtirol “Berretti” – Ac Trento 1-4
sabato 18 gennaio: Ac Trento – Ravinense (a Trento, ore 15)
sabato 25 gennaio: Ac Trento – Brunico (a Trento, ore 15)

Questo sito web utilizza cookie, anche di terze parti e di profilazione, per personalizzare la tua esperienza utente. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi