SARANNO SANDONÀ E MANZANESE LE AVVERSARIE NEL PRIMO TURNO DELLA FASE NAZIONALE DI COPPA ITALIA. SI PARTE IL 26 FEBBRAIO. INTANTO SALTA L’AMICHEVOLE CONTRO LA “PRIMAVERA” DELLA SPAL: MERCOLEDÌ GIALLOBLÙ IN CAMPO CONTRO LA “BERRETTI” DEL L.R. VICENZA VIRTUS

Saranno Sandonà e Manzanese le avversarie della formazione di Flavio Toccoli nel primo turno della fase nazionale di Coppa Italia.
La manifestazione prenderà il via il prossimo 26 febbraio e vedrà il Trento inserito nel triangolare con le vincenti della Coppa Veneto e del trofeo friulano. Il calendario (campi e orario) verrà stilato nei prossimi giorni dalla Lega Nazionale Dilettanti: la prima giornata andrà in scena mercoledì 26 febbraio, la seconda si disputerà il 4 marzo, la terza e ultima è invece prevista per l’11 marzo.
Il Sandonà quest’oggi ha conquistato la Coppa Veneto piegando in finale per 1 a 0 il Garda: la squadra della provincia di Venezia, guidata in panchina da un mese dall’ex aquilotto Gianni Migliorini, si è imposta grazie alla rete messa a segno a fine primo tempo da Nico Pulzetti, ex calciatore professionista con le maglie di Verona, Livorno, Bari, Chievo, Bologna, Siena, Cesena, Spezia e Padova.
In terra friulana, invece, la Manzanese, squadra della provincia di Udine nella quale milita l’ex attaccante trentino Marco Roveretto, ha superato per 1 a 0 il Torviscosa con marcatura decisiva messa a segno ad inizio ripresa da Federico Bevilacqua.
La formula del triangolare sarà quella trazionale con gare di sola andata (una in casa e una in trasferta) con accesso ai quarti di finale (che si svilupperano secondo la formula dell’andata e ritorno contro la vincente del triangolare piemontese – lombardo – ligure) solamente per la prima classificata.
Intanto mercoledì 8 gennaio sarà il momento della prima uscita del nuovo anno per la compagine gialloblù: la prevista amichevole contro la squadra “Primavera” della Spal è saltata su richiesta della società estense e, allora, Pettarin e compagni scenderanno in campo a Monticello Conte Otto (calcio d’inizio alle ore 15), paesino della provincia vicentina, contro la squadra “Berretti” del L.R. Vicenza Virtus allenata da Guido Belardinelli, che a metà degli anni ’80 – da giocatore – ha vestito per due stagioni la maglia del Trento in serie C1.

Questo sito web utilizza cookie, anche di terze parti e di profilazione, per personalizzare la tua esperienza utente. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi