AC TRENTO E COMETA A.S.M.M.E. ONLUS INSIEME PER DARE… UN CALCIO ALLE MALATTIE METABOLICHE EREDITARIE

In occasione della gara casalinga contro il Comano Terme Fiavè, in programma domenica 1 dicembre alle ore 14.30 allo stadio “Briamasco” e valevole per l’ultima giornata del campionato d’Eccellenza, l’Associazione, che dal 1992 si occupa di raccogliere fondi per lo studio e la ricerca nell’ambito delle Malattie Metaboliche Ereditarie, sarà presente presso l’impianto sportivo di via Sanseverino con un proprio stand.
Con un’offerta minima di 9 euro sarà possibile avere una stella cometa di cioccolato per sostenere la ricerca sulle Malattie Metaboliche Ereditarie che, grazie all’apporto di A.S.M.M.E. Onlus, negli ultimi anni ha permesso di compiere enormi passi in avanti nella lotta a queste patologie che colpiscono principalmente i bambini sin dai primi giorni di vita e che, se non trattate tempestivamente, possono causare gravi danni sia a livello fisico che neurologico.
Negli ultimi 20 anni l’Associazione ha raggiunto grandi traguardi: a Padova, infatti, è nato un Centro di Cura MME, a cui afferiscono oltre 1.000 pazienti provenienti da tutta Italia. Attraverso le raccolte fondi l’Unità Operativa è stata supportata in maniera importante (oltre 2 milioni di euro) con l’acquisto  di strumentazioni per le analisi, il finanziamento di progetti per la ricerca e il sostegno economico a medici e personale tecnico.
Nell’ultimo periodo A.S.M.M.E. Onlus si è adoperata per due progetti unici in Italia e nel campo delle Malattie Metaboliche Ereditarie, avviate dall’Azienda Ospedaliera di Padova, ovvero l’attivazione di un Ambulatorio Multidisciplinare Integrato per la cura del paziente adulto e la diagnosi preimpianto su coppie ad alto rischio riproduttivo.

Questo sito web utilizza cookie, anche di terze parti e di profilazione, per personalizzare la tua esperienza utente. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi