IL TRENTO ALZA IL MURO: ANDREA TRAINOTTI È UFFICIALMENTE GIALLOBLÙ. L’EX VIRTUS VECOMP, MANTOVA, BASSANO E MONZA GIÀ A DISPOSIZIONE DI MISTER TOCCOLI

A.C. Trento S.c.s.d. comunica di aver acquisito i diritti alle prestazioni sportive del calciatore Andrea Trainotti, difensore classe 1993, che ha sottoscritto un accordo con il club gialloblù sino al 30 giugno 2020 con opzione per la stagione successiva.
A.C. Trento S.c.s.d. dà il benvenuto ad Andrea Trainotti e gli augura tante soddisfazioni – personali e di squadra – in maglia gialloblù.

LA SCHEDA DI ANDREA TRAINOTTI

Nato a Rovereto (Trento) il 27 novembre 1993, Trainotti è un difensore dall’ottima struttura fisica (184 cm x 83 km), capace di agire in posizione centrale sia in un reparto a quattro che in uno schieramento a tre.
Cresce calcisticamente nei settori giovanili di Hellas Verona e Alense, quest’ultima società del suo paese d’origine, con cui esordisce a 17 anni nel campionato d’Eccellenza, totalizzando 27 presenze e 1 rete nella stagione 2010 – 2011. Successivamente si trasferisce alla Virtus Vecomp Verona, cui milita per due stagioni in serie D (64 presenze e 4 reti), vincendo il torneo di Quarta Serie e conquistando il passaggio tra i professionisti. Nell’annata 2013 – 2014 indossa la maglia del sodalizio veronese anche in serie C2, scendendo in campo 32 volte e mettendo a segno 1 rete.
Nel 2014 passa al Mantova, in serie C: agli ordini di Ivan Juric disputa una stagione di assoluto livello, totalizzando 33 presenze e realizzando 4 reti. Al termine dell’annata viene premiato come miglior difensore della categoria.
Il campionato 2015 – 2016 vede Trainotti scendere in campo 23 volte sempre con la maglia del Mantova, prima di un lungo stop per infortunio. Torna in campo a gennaio 2017 con il Bassano (serie C), dove resta sino a giugno, giocando 8 partite.
Nel 2017 si trasferisce al Monza, dove resta per una stagione e gioca 17 partite (segnando anche un gol), mentre nell’annata 2018 – 2019 indossa nuovamente lamaglia della Virtus Vecomp Verona, con cui disputa 33 partite (e realizza 1 rete) in serie C.
Lo score complessivo di Trainotti recita 146 partite disputate e 6 reti realizzate in serie C2, 64 partite e 4 reti in serie D, 27 partite e 1 rete nel campionato d’Eccellenza del Trentino Alto Adige.

LE PAROLE DEL DIRETTORE SPORTIVO ATTILIO GEMENTI
“Siamo veramente molto contenti che Andrea, giocatore che monitoravo già da tempo – spiega Gementi -, sia entrato a far parte della nostra famiglia. Lui ha voluto fortemente indossare la maglia gialloblù e, allo stesso tempo, il Presidente Mauro Giacca e la Società hanno deciso d’impreziosire ulteriormente una rosa già molto competitiva con un elemento di assoluto spessore, sia dal punto di vista tecnico che sotto l’aspetto umano. Il fatto che un giocatore trentino, giovane, nel pieno della propria carriera e con al proprio attivo 150 presenze in serie C in piazza prestigiose abbia voluto sposare il progetto del Trento è certamente motivo di grande orgoglio per tutti noi”.

Questo sito web utilizza cookie, anche di terze parti e di profilazione, per personalizzare la tua esperienza utente. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi