ECCO LO STAFF DEL SETTORE GIOVANILE: GIOVANNI GARDELLI DIRETTORE SPORTIVO, FEDERICO DIENER COORDINATORE TECNICO, MARCO FONTANA E NICOLÒ VARESCO RESPONSABILI DELL’ATTIVITÀ AGONISTICA

Uno staff nuovo di zecca, giovane ma con esperienza, estremamente motivato, con grandi capacità tecniche e tutto… trentino.
Dopo le dovute settimane di riflessione, stamani è stata ufficializzata la nuova struttura dirigenziale del Settore Giovanile, che poggerà su di un gruppo di lavoro già molto affiatato e con aree di competenza ben definite. Ma, aspetto questo innovativo, contraddistinto anche dall’ “intercambialità” tra gli attori, come assoluta garanzia di continuità.
Dunque, piuttosto che “un uomo solo al comando”, la Società ha scelto di affidarsi ad uno staff coeso e composto da tecnici che hanno una grande esperienza nel mondo del calcio di casa nostra.
A guidare il gruppo di lavoro sarà Giovanni Gardelli, già da anni apprezzato collaboratore del club, che ricoprirà il ruolo di Direttore Sportivo del Settore Giovanile e avrà anche il compito di gestire i rapporti con le altre realtà del territorio in stretto operato con Federico Diener, nuovo coordinatore tecnico della “cantera” gialloblù, che seguirà in prima persona anche il progetto “Promesse Trentine” e sarà il responsabile dello scouting.
La gestione dell’attività agonistica sarà, invece, affidata a Marco Fontana e Nicolò Varesco. Fontana supervisionerà le due formazioni Under 17, le due squadre Under 15 e l’Under 14 Sperimentale, mentre Varesco sarà il responsabile della Scuola Calcio, ruolo già ricoperto in passato.
“La decisione di affidarci ad uno staff e non più ad un responsabile unico del settore giovanile – spiega il Presidente Mauro Giacca – è stata ponderata con attenzione da parte della Società. Cinque anni fa il settore giovanile non esisteva praticamente più e l’opera di ricostruzione è stata lunga, faticosa e ha richiesto l’impiego di tante risorse. Siamo contenti dei risultati ottenuti ma, come ho sempre sostenuto sin dal primo giorno del mio insediamento, i ragazzi del vivaio sono il nostro futuro e, dunque, l’opera di consolidamento e miglioramento del settore giovanile deve proseguire. Giovanni Gardelli guiderà un gruppo di lavoro formato da persone che hanno esperienza, capacità tecniche, entusiasmo e stanno già lavorando sodo. Nicolò Varesco collabora con noi in maniera eccellente già da anni, mentre a Federico Diener e Marco Fontana do il benvenuto nella grande famiglia gialloblù”.

LA SCHEDA DI FEDERICO DIENER
Lagarino Doc, classe 1976, ha già una grande esperienza d’allenatore (dopo una buona carriera da giocatore trascorsa sui campi di Promozione e Prima Categoria), avendo ricoperto il ruolo di “vice” in serie D sia a Levico Terme (con Davide Mezzanotti) che a Mori (con Davide Zoller). Con quest’ultima società ha collaborato per quattro stagionil guidando anche per tre stagioni la compagine juniores con cui ha raggiunto il sesto posto nel campionato nazionale e, successivamente, vinto il torneo Elite, sfidando Naturno e San Luigi Trieste nei playoff interregionali. Con la formazione maggiore ha vinto il campionato d’Eccellenza, la Coppa Italia regionale e provinciale. Nel suo curriculum anche un’esperienza in Promozione con il Volano (salvezza raggiunta con largo anticipo) e diverse stagioni da “vice” sulla panchina dell’Aldeno.

LA SCHEDA DI MARCO FONTANA
Nato a Trento nel 1981, dopo un’ottima carriera da giocatore, che l’ha portato a calcare i campi d’Eccellenza e Promozione con Villazzano e Salorno, intraprende la carriera d’allenatore nel settore giovanile del Villazzano, inizialmente mentre militava in prima squadra. Dopo l’esperienza sulla panchina della formazione maggiore collinare e un’annata al Vattaro in Prima Categoria, si trasferisce alla Virtus Trento, con cui vince il campionato di Prima Categoria, centrando successivamente per quattro volte la salvezza in Promozione. Dopo il lungo e proficuo percorso con il sodalizio di via Santa Maria passa alla Ravinense con cui vince subito il campionato di Prima Categoria, riportando in Promozione i biancazzurri. In questa stagione, oltre al ruolo di responsabile dell’attività agonistica delle formazioni Under 17 e Under 15, guiderà la compagine Under 15 Elite.

LA SCHEDA DI NICOLÒ VARESCO
Trentatrè anni appena compiuti, è alla sua quinta stagione in gialloblù. Il suo percorso tecnico, dopo aver militato da giocatore nel Fiemme, inizia nella stagione 2010 – 2011 al Mezzocorona, dove resta per quattro anni, lavorando in tutte le categorie giovanili e anche con la formazione maggiore, che all’epoca militava in serie D. Nel 2014 passa all’Alto Adige e, nel corso della sua esperienza in biancorosso, lavorando come allenatore in seconda e preparatore atletico nei Giovanissimi Nazionali e Giovanissimi Regionali.
L’anno successivo approda al Trento come responsabile dei preparatori atletici e dell’attività fisico – motoria del settore giovanile e dell’attività di base, seguendo negli anni Allievi Elite e Juniores Elite e Nazionale. Da quest’anno è anche vice allenatore e preparatore atletico della Prima Squadra a fianco di mister Toccoli.

Questo sito web utilizza cookie, anche di terze parti e di profilazione, per personalizzare la tua esperienza utente. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi