LIVE MATCH: CAMPODARSEGO – AC TRENTO

93′ – È finita allo stadio “Gabbiano”: il Campodarsego s’impone per 2 a 1 al termine di un match combattuto e ben interpretato dai gialloblù.
91′ – Quinta sostituzione per il Campodarsego: Nnodim prende il posto di Scapin.
90′ – Furlan non arriva di un soffio sul cross dalla sinistra di Mureno e poi la conclusione dell’esterno mancino gialloblù viene bloccata in due tempi dal portiere di casa.
88′ – Campodarsego in dieci: espulso il neoentrato Giorgi che rimedia due cartellini gialli nel giro di un paio di minuti.
87′ – Quarto cambio per il Campodarsego: Barison prende il posto di Scandilori.
84′ – Trento vicinissimo ancora al pareggio: conclusione da centroarea di Bosio respinta da un difensore, la palla arriva a Roveretto che calcia rasoterra con strepitoso intervento di Voltan che si allunga sulla propria destra e devia oltre il fondo con la punta delle dita.
81′ – Terza sostituzione operata da mister Bodo: esordio per il centrocampista classe 2001 Battisti, che prende il posto di Trevisan.
79′ – Occasionissima per il Trento: traversone dalla destra di Paoli per Bertaso che calcia di prima intenzione all’altezza del secondo palo con la sfera che termina oltre la traversa.
75′ – Terzo cambio per il Campodarsego: Giorgi prende il posto di Raimondi.
74′ – GOL ROVERETTO!!! Splendida realizzazione del numero ventisette gialloblù che si accentra dalla sinistra e poi lascia partire un meraviglioso tiro di collo esterno destro che s’insacca all’incrocio dei pali.
71′ – Cambia ancora anche il Campodarsego: Dario prende il posto di Santinon.
71′ – Seconda sostituzione operata da mister Bodo: esce Frulla, al suo posto Bertaso.
69′ – Sventagliata dalla sinistra di Mureno per Bosio, che non riesce ad agganciare la sfera.
65′ – Primo cambio anche per il Campodarsego: Franciosi prende il posto di Michelotto.
63′ – Prima sostituzione operata da mister Bodo: esce Islami, al suo posto Ferraglia.
59′ – Scandilori si presenta a tu per tu con il portiere gialloblù e conclude rasoterra con Guadagnin che stoppa la conclusione con Mureno che allontana il pallone nei pressi della linea di porta.
57′ – Guadagnin stoppa Raimondi in uscita, l’azione prosegue con la sfera che torna sui piedi del numero dieci di casa che spara alto da pochi passi.
51′ – RADDOPPIO CAMPODARSEGO: punizione dalla destra di Michelotto e perentorio stacco di Santinon che insacca sotto la traversa.
46′ – È ripreso il match allo stadio “Gabbiano”: squadre in campo con gli stessi effettivi della prima frazione.
45′ – Senza nemmeno un secondo di recupero l’arbitro decreta la fine del primo tempo: le due squadre vanno al riposo con il Campodarsego avanti per 1 a 0 per effetto della rete messa a segno da Scapin al 32′.
44′ – Super Guadagnin nega il raddoppio al Campodarsego: cross di Santinon dalla destra e colpo di testa da due metri di Raimondi, ma il portiere gialloblù è prodigioso nell’intervento di piede.
40′ – Trento in avanti con Voltan che deve uscire fuori dalla propria area per anticipare Roveretto.
39′ – Traversone dalla destra di Scapini per la testa di Vuthaj che, da buona posizione, non trova la porta.
34′ – Palla in profondità per Vuthaj che cerca la conclusione di potenza ma spara oltre la traversa.
32′ – GOL CAMPODARSEGO. Discesa di Vuthaj a sinistra e traversone al centro: Raimondi non ci arriva, ma giunge di gran carriera Scapin, che dal limite dell’area batte Guadagnin con un tiro potente che s’insacca a fil di palo.
31′ – Gialloblù ancora propositivi: prima Roveretto viene fermato in extremis al limite dell’area e poi Islami si libera bene a destra, ma il suo cross viene contrato dall retroguardia di casa.
29′ – Trento pericoloso in area avversaria: conclusione di Mureno, deviata da un difensore, e parata in due tempi, con qualche difficoltà, dell’estremo difensore di casa Voltan, che anticipa Carella.
26′ – Azione manovrata dei gialloblù sulla sinistra e traversone di Mureno con traiettoria però che non trova compagni in area.
24′ – Stop a seguire e tiro dai sedici metri di Raimondi: tutto facile per il numero uno gialloblù che blocca il pallone.
22′ – Conclusione rasoterra da fuori area di Caporali: para senza difficoltà Guadagnin.
20′ – Scapin viene servito sul filo del fuorigioco e cerca la conclusione rasoterra, ma Guadagnin è bravo in uscita e respinge.
19′ – Palla in area per il centravanti di casa Vuthaj, ottimamente stoppato da Carella.
18′ – Match senza particolari emozioni sino a questo momento con le due formazioni che si affidano soprattutto alle ripartenze.
3′ – Iniziativa di Roveretto a sinistra: cross al centro che però non trova compagni pronti all’appuntamento con la sfera.
1′ – Verticalizzazione della mediana di casa per Vuthaj, che non arriva sulla sfera, che termina tra le braccia di Guadagnin.
0′ – Si gioca sotto un cielo plumbeo in un pomeriggio freddo e ventoso. Trento in campo in maglia gialloblù, pantaloncini blu e calzettoni gialli, mentre la formazione di casa si schiera in completo bianco.
0′ – Ultima trasferta della stagione per il Trento, impegnato quest’oggi a Campodarsego sul campo della quarta della classe nella sfida valevole per la penultima giornata della stagione regolare. Mister Loris Bodo deve fare a meno degli squalificati Zucchini e Sanseverino e degli infortunati Sabato, Petrilli e Cristofoli. Esordio stagionale per il portiere Ilario Guadagnin e il difensore classe 2001 Michele Panizza, uno degli elementi più promettenti del gruppo della formazione Juniores. “Prima” da titolare anche per Islami.

Il tabellino.

CAMPODARSEGO – AC TRENTO 2-1
CAMPODARSEGO (4-4-2): Voltan; Santinon (26’st Dario), Seno, Leonarduzzi, Scandilori (42’st Barison); Scapin (46’st Nnodim), Trento, Caporali, Michelotto (20’st Franciosi); Raimondi (30’st Giorgi), Vuthaj.
A disposizione: Costa, Bedin, Pilotto, Coppola.
Allenatore: Antonio Andreucci.
AC TRENTO (4-1-4-1): Guadagnin; Paoli, Carella, Panizza, Mureno; Furlan; Islami (18’st Ferraglia), Frulla (26’st Bertaso), Trevisan (36’st Battisti), Roveretto; Bosio.
A disposizione: Barosi, Badjan, Degasperi, Baronio, Romagna, Panariello.
Allenatore: Loris Bodo.
ARBITRO: Bullari di Brescia (Facchini di Bologna e Siboni di Faenza).
RETI: 32’pt Scapin (C), 6’st Santinon (C), 29’st Roveretto (T).
NOTE: spettatori 100 circa. Campo in discrete condizioni. Pomeriggio freddo. Forte vento per tutta la durata della gara. Espulso al 43’st Giorgi (C) per doppia ammonizione. Calci d’angolo 6 a 4 per il Trento. Recupero 0′ + 3′.

Leave a Reply

Questo sito web utilizza cookie, anche di terze parti e di profilazione, per personalizzare la tua esperienza utente. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi