TREVISAN ALLA “VIAREGGIO CUP”, SEI AQUILOTTI AL “BEPPE VIOLA”

Il centrocampista ha già raggiunto il raduno della Rappresentativa Under 19. Amadori, Endrizzi, Hosni, Kojdheli, Marcolla e Telch parteciperanno al “Città di Arco” con la selezione provinciale.

L’avventura di Matteo Trevisan alla “Viareggio Cup” è iniziata ufficialmente martedì pomeriggio: il centrocampista classe 2000, punto fermo della nostra prima squadra (19 presenze e 1 gol per lui), ha raggiunto il ritiro quartier generale della Rappresentativa di serie D, situato a Tirrenia, e si è messo agli ordini del Commissario Tecnico Tiziano De Patre e del suo staff tecnico assieme agli altri 22 giocatori selezionati dal Ct azzurro dopo una severissima scrematura.
Trevisan ha già sostenuto i primi allenamenti e il ritiro che precede la Viareggio Cup” durerà sino a martedì 12 marzo, giorno in cui la Rappresentativa di serie D farà il proprio esordio nella manifestazione, affrontando la Nazionale Under 19 della Cina (sede e orario sono ancora da definire). Due giorni dopo gli “azzurrini”, inseriti nel girone 10 della prestigiosa manifestazione giunta quest’anno alla 71esima edizione, si misureranno con la squadra “Primavera” della Spal allo stadio “Nannotti” di Baldesse (Siena) e sabato 16 saranno protagonisti allo stadio “Raciti” di Quarrata (Pistoia) del match contro la “Primavera” della Salernitana. Accederanno alla seconda fase le prime classificate di ogni girone e le sei migliori piazzate secondo il regolamento della manifestazione, che suddividerà le 40 formazioni partecipanti in due “macrogruppi” che serviranno a stabilire le due classifiche avulse per stabilire la graduatoria tra le seconde.
Trevisan indosserà la maglia della Rappresentativa di serie D, Victor Amadori, Nicola Endrizzi, Omar Hosni, Anxhelo Kojdheli, Daniele Marcolla e Federico Telch quella della Rappresentativa Provinciale del Comitato Provinciale Autonomo di Trento nell’edizione 2019 del prestigioso “Torneo Città di Arco – Beppe Viola”, in programma da giovedì 7 a martedì 12 marzo sui campi del Trentino.
I sei aquilotti, convocati dal selezionatore provinciale Paolo Visintini, faranno il proprio esordio nel prestigioso torneo a carattere internazionale riservato alla categoria Under 17, domani pomeriggio alle 13 sul campo di Varone contro l’Under 17 del Chievo Verona. Venerdì andrà in scena la seconda sfida della prima fase contro la Roma, una delle “big” a livello italiano e grande favorita per il successo finale, in programma alle ore 15.15 sul campo in erba sintetica di via Pomerio di Arco, mentre la terza e ultima gara del girone di qualificazione si disputerà sabato pomeriggio: alle ore 13 sul campo di Bolognano d’Arco la selezione trentina si misurerà contro il Partizan, una delle tre squadre (le altre due sono il Brøndy e la Nazionale Under 17 del Ghana) provenienti dall’estero che partecipano al torneo. Al termine della fase le vincenti dei quattro gironi accederanno alle semifinali, in programma domenica mattina.
Il Presidente Mauro Giacca, il Consiglio d’Amministrazione, il Responsabile del Settore Giovanile e tutti i tesserati e collaboratori del club rivolgono ai sette aquilotti un enorme in bocca al lupo. Fatevi onore!

Leave a Reply

Questo sito web utilizza cookie, anche di terze parti e di profilazione, per personalizzare la tua esperienza utente. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi