DOPPIO DEGASPERI E LA JUNIORES VINCE ANCORA: 2 A 0 AL CALVINA SPORT

La doppietta di Matteo Degasperi lancia verso l’alta classifica la Juniores di Max Caliari, che a Calvisano supera per 2 a 0 i padroni di casa del Calvina Sport, conquista il quarto risultato utile di fila (tre vittorie e un pareggio) e sale a quota 29 in classifica, blindando il quinto posto, a meno cinque da Ciliverghe Calcio e Caravaggio e a meno quattro dall’Adrense. Con ben cinque Under 17 a referto (i classe 2002 Spiro, Hosni e Ceccarini e i 2003 Kojdheli e Comper, quest’ultim protagonista di un super esordio), la giovanissima compagine aquilotta scende in campo con il piglio di chi non vuole fermarsi. Il primo tempo è di marca gialloblù, ma il risultato non si sblocca. Nella ripresa la musica non cambia e, dopo quattro minuti, ecco il meritato vantaggio: azione sulla sinistra di Comai, che poi sterza e crossa a centroarea per la testa di Spiro, che incorna di prepotenza e costringe il portiere di casa ad un difficile intervento. La sfera resta vagante con Degasperi che è il più lesto di tutto a scaraventarla in rete da pochi passi. Il raddoppio, che mette la parola “fine” all’incontro, arriva a sette minuti dalla fine: il neoentrato Comper accende il turbo, scappa alla difesa, salta anche il portiere bresciano che lo mette a terra in area. L’arbitro assegna la massima punizione e Degasperi, con un “piattone” mancino, spiazza il numero uno del Calvina Sport e chiude i conti. Alla fine è due a zero con Battisti e compagni che recuperano altri tre punti al Caravaggio e attendono i risultati dei recuperi delle sfide che vedranno protagoniste Ciliverghe Calcio e Adrense 1909.
Sabato prossimo la formazione aquilotta sarà protagonista sul campo amico di Mattarello contro gli altoatesini del San Giorgio nel terzo e ultimo derby stagionale del girone di ritorno.

Il tabellino.

CALVINA SPORT – TRENTO 0-2
CALVINA SPORT: Paitoni, Bianchi, Comentale, Treccani (44’st Travagliati), Tosi (19’st Vaia), Canzonieri, Rolfi, Palazzolo (33’st Caldana), Narra, Vavapini (18’st Lupi), Pini.
A disposizione: Cavagnini,
Allenatore: Stefano Orlandi.
TRENTO: Conci, De Lullo (25’st Kojdheli), Sammah, Comai (40’st Hosni), Panizza, Cappelletti, Celfeza (33’st Comper), Battisti (27’st Rizzello), Spiro, Santuari, Degasperi (41’st Ceccarini).
A disposizione: Zanella.
Allenatore: Massimiliano Caliari.
ARBITRO: Pizzi di Bergamo (Cattaneo e Cavalli di Bergamo).
RETI: 4’st e 38’st rigore Degasperi (T).
NOTE: campo in buone condizioni. Pomeriggio freddo.

I RISULTATI (18^ GIORNATA).
Ambrosiana – Darfo Boario 1-1; Calvina Sport – Trento 0-2; Ciserano – San Giorgio (rinviata); Levico Terme – Adrense 1909 (rinviata a mercoledì 13 febbraio); Mantova – Rezzato 6-0; Villafranca Veronese – Caravaggio 4-2; Virtus Bolzano – Ciliverghe Calcio (rinviata).

LA CLASSIFICA.
Mantova 38 punti; Caravaggio e Ciliverghe Calcio* 34; Adrense 1909* 33; Trento 29; Calvina Sport e Villafranca Veronese 24; Darfo Boario 23; Levico Terme* 22; Rezzato 21; Virtus Bolzano* 18; Ciserano* e Ambrosiana 15; San Giorgio* 10.
*: una partita in meno.

IL PROSSIMO TURNO (SABATO 9 FEBBRAIO).
Adrense 1909 – Ambrosiana; Caravaggio – Levico Terme; Ciliverghe Calcio – Calvina Sport; Darfo Boario – Virtus Bolzano; Rezzato – Ciserano; Trento – San Giorgio; Villafranca Veronese – Mantova.

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi