LIVE MATCH: AC BELLUNO – AC TRENTO

90+5′ – Finita al Polisportivo. Il Belluno batte con il minimo scarto il Trento, decide la partita il gol di Corbanese in avvio di primo tempo.
90’+4′ – Ultime offensive del Trento, cross di Petrill a spiovere dentro l’area. Palla tra le mani di Burigana.
90+2′ – Grande azione personale di Baronio che taglia letteralmente in due il campo, non ne approfitta poi Petrilli.
90′ – Mister De Paola tenta il tutto per tutto, dentro Bosio al posto di Sabato.
89′ – Cambio per il Belluno: Salvadego lascia il posto a Chiesa
88′ – Petrilli punta nell’uno contro uno Petdji con il terzino di casa che blocca l’offensiva.
84′ – ll Trento sostituisce Trevisan con Baronio.
83′ – Cristofoli ha lo spazio per tirare ma la sfera sbatte su un difensore.
81′ – Primo cambio per il Belluno: l’ex Duravia prende il posto di Bertagno.
79′ – Pressing di Cristofoli sui centrali difensivi bellunesi, l’ariete friulano commette però fallo.
75′ – Badjan crossa per Cristofoli che non riesce a imprimere forza e la palla termina tra le braccia di Burigana.
72′ – Trevisan tocca duro Mosca e rimedia il cartellino giallo.
70′ – Terzo cambio per il Trento, Paoli rileva Frulla.
68′ – Azione manovrata del Trento sulla tre quarti campo, il Belluno è ben disposto in difesa e non concede spazi.
65′ – Secondo cambio tra le fila del Trento: Roveretto prende il posto di Ferraglia.
62′ – Sul ribaltamento di fronte Petrilli sguscia tra le fitte maglie della difesa in completo bianco, gran parata di Burigana.
61′ – Mosca guadagna il centro dell’area e conclude, respinge Panariello. I padroni di casa protestano per un sospetto tocco di mano del difensore ex Siena.
57′ – Petrilli guadagna il fondo del campo e serve l’accorrente Cristofoli, l’ex Olginatese non controlla al meglio e favorisce l’intervento di Visentin.
55′ – Dopo un avvio di marca veneta gli aquilotti iniziano a crescere. Bertaso prova a dare qualità al centrocampo e allarga per Petrilli, la palla spiove all’interno dell’area ma Burigana fa buona guardia.
51′ – Primo cambio per il Trento: esce Furlan ed entra Bertaso.
49′ – Miniati si libera in mezzo all’area con Badjan che s’immola e salva tutto.
47′ – Pronti – via e Salvadego riceve dalle retrovie e si trova a tu per tu con Barosi. L’estremo difensore ex Cremonese rimane in piedi fino all’ultimo e salva gli aquilotti.
46′ – Inizia la seconda frazione con in campo gli stessi effettivi del primo tempo

45′ + 1′ – Termina la prima frazione a Belluno. Padroni di casa in vantaggio grazie alla rete di Corbanese.
45′ – Si giocherà ancora per 1′.
45′ – Il Belluno verticalizza in maniera pregevole dalla retrovie, la palla arriva a Corbanese al centro dell’area che si gira ma trova l’attenta opposizione di Barosi.
44′ – Secondo angolo della partita per il Trento. Nulla di fatto.
43′ – Furlan blocca con le cattive una ripartenza dei padroni di casa e rimedia il cartellino giallo.
41′ – Salvadego riceve in mezzo all’area di rigore, ma all’ultimo la retroguardia gialloblù allontana.
39′ – Riparte in velocità Petrilli, Bertagno non ci pensa due volte e atterra il numero 21.
39′ – Mosca si fa trovare ancora libero e centra per Corbanese, allontana in scivolata Panariello.
36′ – La doppia occasione di Ferraglia e Cristofoli risveglia gli aquilotti che iniziano a guadagnare vistosamente campo.
33′ – Occasionissima Trento! Palla in verticale per Ferraglia che chiama Burigana al grande intervento, la palla rimane viva con Cristofoli che da centro area si fa ipnotizzare dall’estremo difensore classe 2001.
32′ – Mosca riceve dalle retrovie, guadagna il centro del campo e mette i brividi a Barosi con un’insidiosa conclusione dal limite dell’area.
28′ – Belluno pericoloso dagli sviluppi di una punizione laterale, Corbanese arriva a colpire la sfera a tu per tu con Barosi ma l’assistente ravvisa una posizione di offside.
24′ – Mosca guida l’offensiva del Belluno. Il numero 3 scambia con Miniati che si libera di Trevisan e Carella prima di appoggiare per Corbanese in zona pericolosa. Panariello e Sabato fanno buona guardia.
23′ – Buona azione di Trevisan che si libera di un avversario e appoggia per Frulla, ma l’azione svanisce.
22′ – Mister De Paola inverte gli esterni d’attacco, Petrilli passa a destra con Ferraglia a sinistra.
20′ – Mosca si gira in bello stile al limite dell’area di rigore, palla alta.
18′ – Miniati conclude da fuori area, Barosi controlla la traiettoria e la sfera termina a lato.
16′ – I gialloblù alzano il baricentro della propria azione, Trevisan guadagna un calcio di punizione a centrocampo, Panariello sventaglia per Petrilli ma il Belluno fa buona guardia.
11′ – Gol Belluno! Dagli sviluppi del calcio d’angolo il capitano di casa viene lasciato libero di colpire la sfera in area di rigore, “fredda” Barosi e porta in vantaggio il Belluno!
11′ – Ferraglia salva in extremis su Mosca! Il terzino bellunese mette a ferro e fuoco la catena difensiva di destra del Trento, entra in area di rigore con un pregevole slalom ma sul più bello il classe ’99 si rifugia in angolo.
10′ – Mosca è il più attivo tra gli uomini in campo, il capitano dei veneti guadagna il fondo del campo ma poi crossa tra le braccia di un attento Barosi.
8′ – Match che fatica ad entrare nel vivo: Mosca guadagna una punizione dalla tre quarti campo.
7′ – I padroni di casa tentano di prendere in mano il controllo delle  operazioni ma il Trento è ben arroccato nella propria metà campo.
6′ – Si fa vedere anche Ferraglia, ben controllato però da  Mosca.
4′ – Prova una timida offensiva il Belluno, palla in verticale per Miniati ma Badjan fa buona guardia e accompagna la sfera sul fondo del campo.
2′ – Prime fasi di studio, le due squadre si affidano alla soluzione del lancio lungo.
1′ – Belluno e Trento in campo, inizia il derby delle Alpi!
0′ – Mister De Paola opera un solo cambio rispetto alla formazione di settimana scorsa: davanti alla porta difesa da Barosi agiscono Carella, Panariello e Sabato. In mediana Badjan e Trevisan presidiano le fasce, con la coppia Furlan – Frulla nella zona nevralgica del campo. In avanti spazio a Ferraglia, Cristofoli e Petrilli.

AC BELLUNO – AC TRENTO 1 – 0 
AC BELLUNO: Burigana, Petdji, Mosca, Masoch, Visentin, Sommacal, Bertagno (36’st Duravia), Quarzago, Corbanese, Miniati, Salvadego (44’st Chiesa)
A disposizionePozzato, Pedrini, Gava, Fiabane, Zigon, Borgato, De Carlo.
Allenatore: Roberto Vecchiato
AC TRENTO: Barosi, Badjan, Carella, Trevisan (39’st Baronio), Furlan (6’st Bertaso), Frulla (25’st Paoli), Petrilli, Ferraglia (20’st Roveretto), Panariello, Cristofoli, Sabato (45’st Bosio).
A disposizione: Conci, Zucchini, Romagna, Bonazzi.
Allenatore: Luciano De Paola.
ARBITRO: Niccolò Turrini di Firenze (Stefano Gaddoni e Francesco Tagliaferri di Faenza)
RETI: 11’pt Corbanese (B)
NOTE:

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi