LIVE MATCH: TRENTO – PERGOLETTESE

90’ + 3’ – Termina la partita al Briamasco. La Pergolettese supera il Trento per 4 a 0.
90’ –
Si giocherà ancora per 3 minuti
89’ –
Boldini prova il guizzo a centro area: para Leoni
88’ –
Guizzo del Trento, Bardelloni viene servito al limite dell’area. L’arbitro annulla tutto per fuorigioco
86′ –
 Ultimo cambio per la Pergolettese: Premoli prende il posto di Brero
84′ – Ritmi che sono drasticamente calati. Squadre che attendono solamente il fischio
81′ – Bacher prende il posto di Dadson. Per la Pergolettese esce Boschetti per Fantinato
79’ – Partita che scorre verso la fine, Trento incapace di provare una reazione
76’ –
Terzo cambio per la Pergolettese: esce Dragoni ed entra Piras
74’ –
Gol della Pergolettese. Lombardi sul velluto, Brero di testa sigla il 4 a 0
72’ –
Cambio per il Trento: Boldini prende il posto di Zecchinato
70’ –
Cambio per la Pergolettese: Peri prende il posto di Morello
69′ –
La Pergolettese dilaga. Ferrario conclude nel migliore dei modi un contropiede magistrale e fissa il risultato sul tre a zero.
68′ – Il Trento prova a spingere ma gli ospiti sono compatti e ripartono. Bella iniziativa della catena tuta classe ’99 Villa – Morello sulla fascia sinistra.
66′ – Kostadinovic s’incarica di battere una punizione dal limite: il difensore ex Arzignano colpisce la barriera a guadagna un calcio d’angolo
64′ – Sostituzione nelle file del Trento: esce Furlan ed entra Appiah
63′ – Furlan interviene duro a metà campo. Ammonizione per il capitano trentino
59′ – Raddoppio della Pergolettese. Manzoni tira dal limite e trova la deviazione vincente di un difensore che spiazza Festa
58′ – Ancora Trento, Zecchinato ci prova in tuffo di testa ma Leoni non si fa sorprendere
57′ – Doppia clamorosa occasione per il Trento. Sorbo svetta più in alto di tutti e indirizza il pallone nell’angolino basso ma Leoni è super e nega il pareggio. L’azione non finisce, Zecchinato prova la rovesciata ma è ancora il classe ’98 a superarsi
56′ – Pangrazzi corre a tutto campo e guadagna una punizione dalla tre quarti.
54′ – Aquilotti che provano a spingere. Primo corner della seconda frazione, allontana la difesa lombarda
52′ – Il Trento prova a giocarsi il tutto per tutto con quattro attaccanti sul terreno di gioco
51′ – Secondo cambio per il Trento: Aperi prende il posto di Bortoli
49′ – Occasione Pergolettese, palo di Ferrario! Il capocannoniere del torneo a tu per tu con Festa tenta il colpo di punta e trova il montante, sulla successiva ribattuta il tiro di Poesio viene rimpallato da Kostadinovic
46′ – Mister Filippini passa ad un 4-4-2 con Bardelloni che vira sull’out di sinistra mentre in avanti agiranno Zecchinato e il neo entrato Pangrazzi
45′ – Inizia il secondo tempo al Briamasco! Nelle file del Trento Pangrazzi prende il posto di Bertaso.

45’+1’ – Termina la prima frazione di gioco al Briamasco. La Pergolettese conduce per 1 a 0 sul Trento. Decide la rete di Poesio
45′ –
 Si giocherà ancora per un minuto
43′ – I lombardi conducono le danze: dopo un’ottima circolazione di palla Manzoni arriva a concludere dal limite del palo, con la sfera che fa la barba al palo
40′ – Pergolettese sul velluto: Poesio allarga per Brero che prova il cross. Sulla successiva ribattuta della difesa è ancora Brero ad avventarsi sul pallone e concludere. Festa in tuffo si salva in corner
39′ – Trento che con il passare dei minuti ha iniziato a subire il gioco lombardo. Bertaso prova a a servire in mezzo all’area Bardelloni che, di punta, prova la deviazione
37′ – Timida reazione del Trento. Bertaso scodella in mezzo per Sorbo che, di testa, serve Dadson. L’incornata dell’ex Rezzato viene neutralizzata da Leoni
35′ – Pergolettese in vantaggio. Festa contrasta Ferrario in uscita, la palla arriva sui piedi di Poesio che insacca sotto la traversa. Trento – Pergolettese 0 – 1
33’ – Mister Filippini corre ai ripari e passa ad un più compatto 4-4-2 con Bertaso e Furlan ad agire da esterni di centrocampo.
32’– Occasionissima Pergolettese. Poesio riceve sul secondo palo e calcio verso la porta ma centra un proprio compagno
31’ – Difesa trentina in affanno: Boschetti scappa in velocità sulla corsia sinistra, Carella si rifugia in angolo.
30’ – La Pergolettese trova la giusta ampiezza, Brero rieve palla in sovrapposizione e prova a servire bomber Ferrario. La sfera è però troppo lunga
29’ – Paoli commetto fallo sull’out di destra. Il calcio di punizione non viene sfruttato però dai ragazzi inmaglia gialloblù
27’ – Momento positivo per i gialloblù di Crema: Bortoli commette fallo nella zona nevralgica del campo. Il Trento fatica ora a distendersi
26′ –
 Poesio ringhia su Bertaso e recupera il pallone, il successivo tiro termina alto
24′ – Si distende la Pergolettese, Poesio al limite dell’area di rigore tenta la conclusione senza troppa fortuna
21′ – Furlan intercetta il cross ospite e fa ripartire Sorbo. Il numero 28 s’invola palla al piede e, arrivato a centrocampo, serve Bardelloni. Sul successivo passaggio Zecchinato si lascia cadere in area di rigore e rimedia il cartellino giallo
19′ – Quarto calcio d’angolo per il Trento. Bertaso dalla bandierina pesca Carella libero in mezzo all’area, l’incornata del centrale classe ’98 spizza la traversa. Trento vicino al vantaggio
17′ – Morello riceve sull’out di destra e prova un tiro-cross. La sfera finisce alta
15′ – La Pergolettese prova a riorganizzarsi con Morello che scappa palla a piede e allarga per Dragoni. Paoli è però bravo a contenere il numero sette ospite
13′ – Il pressing alto del Trento mette in difficoltà la retroguardia di mister De Paola. Bertaso recupera un pallone e serve Zecchinato. Il direttore di gara ferma per gioco scorretto
12′ – Ancora Trento: Bortoli prova a innescare Zecchinato con un lancio lungo, la sfera è però leggermente lunga
11′ – Dagli sviluppi del successivo corner Sorbo incorna alto sopra la traversa
10′ – La risposta trentina è affidata a Bardelloni, l’ex Giana Erminio tenta il passaggio filtrante per Zecchinato. Calcio d’angolo
8′ – Si vedono (e si sentono sugli spalti i tifosi di Crema) anche i lombardi, Villa mette i brividi con uno slalom al limite dell’area ma Kostadinovic allontana
6′ – Trento che attacca senza soluzione di continuità: Bertaso allarga per Furlan, il capitano serve poi Bardelloni che guadagna il secondo calcio d’angolo della partita
4′ – Prima fiammata di Bardelloni, ancora per l’accorrente capitan Furlan. La successiva conclusione finisce però abbondantemente a lato
3′ – Zecchinato lavora un gran pallone a metà campo, il numero 19 allarga poi per Furlan. La difesa ospite si salva
2′ – Aquilotti subito  in avanti, primo corner della gara
1′ Trento in campo con il consueto 3-5-2, nella zona nevralgica del campo a fianco di Bortoli e Dadson si rivede il classe ’98 Bertaso. Gli ospiti si presentano con la formazione tipo, pericolo numero 1 il capocannoniere del girone: Carlo Ferrario
0′ – Iniziata al Briamasco!

TRENTO – PERGOLETTESE 0 – 4
TRENTO: Festa, Carella, Paoli, Furlan (19’st Appiah), Bortoli (6’st Aperi), Kostadinovic, Bertaso (1’st Pangrazzi), Zecchinato, Dadson (34’st Bacher), Sorbo, Bardelloni.
A disposizione: Matin, Toscano, Casagrande, Ferraglia, Boldini
Allenatore: Antonio Filippini.
PERGOLETTESE: Leoni, Brero (40’st Premoli), Villa, Manzoni (15’st Guerci), Baggi, Contini, Dragoni (31’st Piras), Poesio, Ferrario, Morello (25’st Peri), Boschetti (34’st Fantinato)
A disposizione: Ghirlandi, Premoli, Armanni, Piras, Rossi.
Allenatore: Luciano De Paola.
ARBITRO: Daniele Cannata di Faenza (Najb Lafandi di Locri e Laura Cordani di Piacenza)
RETI: 35’pt Poesio (P), 14’st Manzoni (P), 24’st Ferrario (P), 29’st Brero (P)

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi