LIVE MATCH: TRENTO – PONTISOLA

90+6′ – FINITA AL BRIAMASCOOO!!! Alessio Bertaso griffa la terza vittoria consecutiva! Trento – Pontisola 1 a 0!!!!
90’+3′ – Bardelloni recupera palla, il Pontisola allontana
90′ – Si giocherà ancora per sei minuti
88′ – Cambio nel Pontisola: esce Cugini ed entra Signorelli
85′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOOOL! Alessio Bertasooooooooooo, sempre lui! Zecchinato si fa perdonare l’errore dal dischetto e serve un absit al bacio per un magnifico Bertaso! Trento – Pontisola 1 – 0
82′ – Cambio per il Trento: Bacher prende il posto di un esausto Bortoli
80′ – Squadre molto lunghe, Ferreira Pinto scambia con Ruggeri sulla destra ma i trentini non lasciano spazi
77′ – Terzo cambio per il Trento: Bertaso prende il posto di Furlan
76′ – Zecchinato perde un pallone in proiezione offensiva, Furlan è costretto a commettere fallo. Ammonito.
75′ – Matin sicuro in presa sul cross dalla destra
72′ – Il Pontisola in dieci uomini si copre bene e cerca di far girare palla
70′ – Paoli recupera palla a Pellegrinelli, il neo entrato atterra il numero sette.
67′ – Bardelloni vicino al gol! Invenzione dell’attaccante gialloblù dal limite dell’area, palla deviata in calcio d’angolo
66′ – Bortoli per Zecchinato, il numero 19 da dentro area conclude ancora alto
62′ – Zecchinato spara alto! L’ariete trentino si presenta dagli undici metri e spara alto sopra la traversa
61′ – Rigore per il Trento! Mosca tocca di mano sul rilancio a cercare Bardelloni.
58′ – Doppia sostituzione nel Trento: escono Giacomoni e Ferraglia per Zecchinato e Carella
58′ –
Cambio nelle fila del Pontisola: entra Pellegrinelli ed esce Perego 
56′ – Pontisola in 10 uomini!
Espulso per proteste (doppia ammonizione) Ientile
56′ –
Ripartenza fulminante di Bardelloni, atterrato da Pedrocchi. Il direttore di gara ammonisce il numero quattro del Pontisola. 
55′- 
 SUPER MATINNNNNNNNNNNNNNNNNNN! L’estremo difensore bulgaro intuisce il tiro di Recino, e 54′ – Rigore per il Pontisola. Ferreira Pinto entra in area di rigore e viene atterrato da Badjan
52′ – Dadson recupera l’ennesimo pallone, inesauribile l’ex Rezzato
50′ – Bardelloni libera di tacco Ferraglia, il classe ’99 guadagna un calcio d’angolo
47′ – Bortoli prende subito in mano le redini del gioco, grande apertura per Paoli che nell’uno contro uno sbaglia l’appoggio per la sovrapposizione di Furlan
46′ – Inizia la seconda frazione di gioco al Briamasco! Trento e Pontisola in campo con gli stessi ventidue del primo tempo

45′ – Termina il primo tempo al Briamasco. Trento – Pontisola 0 – 0
43′ – Ferraglia in campo aperto, atterrato. Ammonito Ientile
40′ – Ultimi scampoli della prima frazione di gioco: il Pontisola prova a farsi vedere nella metà campo del Trento, la difesa trentina fa buona guardia
37′ – Bortoli prova il tocco sotto a servire Ferraglia, palla troppo lunga e Pennesi blocca
35′ – Ripartenza fulminea del Trento, Paoli scappa sulla fascia, duetta con Furlan entra in area e serve Ferraglia. Il classe ’99 lascia sul posto il marcatore e conclude a rete. Pennesi si supera e, in contro tempo,ri rifugia in angolo
33′ – Il gioco trentino passa tutto per i piedi di Bortoli, il metronomo ex Pavia imbecca Dadson, l’azione poi sfuma
31′ – Momento favorevole per il Pontisola. Mosca trova ancora spazio sulla fascia e lascia partire un cross a cercare Recino. L’elevazione del bomber dei lombardi viene ben controllata da Giacomoni
29′ – Punizione laterale insidiosa in favore degli ospiti: Ruggeri prova la rovesciata in sospetta posizione di fuorigioco. La palla esce di poco a lato
27′ – Bella manovra palla a terra per gli ospiti, Mosca trova spazio sulla fascia destra, il suo cross finisce alto sopra la porta difesa da Matin
24′ – Trento ancora in avanti: la catena di sinistra aquilotti “sfonda” sulla fascia di competenza, Dadson prova il cross ma la sfera attraversa tutta l’area di rigore senza trovare nessun compagno
21′ – Il Pontisola si affida al proprio uomo migliore. Ferreira Pinto punta Badjan e guadagna una rimessa laterale
19′ – Dadson recupera il pallone su Ferreira Pinto, e fa ripartire Bardelloni. Il numero 99 è incontenibile e supera due avversari, arrivato al limite dell’area appoggia per Ferraglia che, a sua volta, tocca per Furlan. Il tiro del capitano finisce di poco a lato
16′ – Trento in proiezione offensiva, Ferraglia lavora un gran pallone al limite dell’area e scarica per Bortoli. La conclusione del “playmaker” gialloblù viene respinta dalla retroguardia
15′ – Primo calcio d’angolo della partita. Sul pallone si presenta Pedrocchi, cross teso sul primo palo, Recino tocca di testa ma la palla si spegne sul fondo
13′ – Primo pallone toccato anche per Paoli, il generoso esterno trentino supera il diretto marcatore e serve Furlan. Mosca sventa la minaccia
10′ – Batti e ribatti tra le due squadre: Bardelloni guadagna il fondo e serve Ferraglia, Rondelli chiude.
7′ – Sul fronte opposto, ci prova Perego. L’esterno entra in area ma non punge.
6′ – Si accende Bardelloni, Dadson recupera la sfera nella zona mediana del terreno di gioco e innesca il calesse ’90. Rondelli fa buona guardia e guadagna una rimessa dal fondo
5′ – Primo fallo del match. Capitan Furlan subisce fallo a metà campo. Si riprenderà con il calcio da fermo di Bortoli
4′ – Tocca il primo pallone anche l’estremo difensore Matin. Retropassaggio di Badjan, il numero dodici rinvia
2′ – Trento subito in avanti, Ferraglia si libera del diretto marcatore e scambia con Badjan. Il cross del terzino viene respinto dalla retroguardia lombarda
0′– Inziata al Briamasco! Trento e Pontisola in campo per il recupero dell’ultima giornata del girone d’andata

TRENTO – PONTE S.P. ISOLA 1 – 0
TRENTO:  Matin, Giacomoni (13’st Zecchinato), Paoli, Furlan (32’st Bertaso), Bortoli (37’st Bacher), Kostadinovic, Badjan, Dadson, Ferraglia (13’st Carella), Sorbo, Bardelloni
A disposizione: Scali, Toscano,Cavagna, Appiah, Boldini
Allenatore: Antonio Filippini
PONTISOLA: Pennesi, Mosca, Cugini (42’st Signorelli), Pedrocchi, Ientile, Rondelli, Ruggeri, Mandelli, Recino, Ferreira Pinto, Perego (12’st Pellegrinelli)
A disposizione: Maggiorni, Detoma, Remuzzi, De Marco, Carrieri, Rota, Gregis, Signorelli,
Allenatore: Giacomo Curioni
ARBITRO: Fabian Brognati di Ferrara (Scardovi di Imola e Siboni di Faenza)
RETI: 40’st Bertaso (T)
NOTE: Al 10’st Matin para un calcio di rigore a Recino (T), al 17’st Zecchinato sbaglia un calcio di rigore. Espulso all’11’st Ientile (P)

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi